Posts Tagged "tradizioni"

A Bibbiena con la leggenda della Mea torna il Carnevale più antico d’Italia

Posted by on Feb 11, 2015 in Contemporaneo globale, Territorio e passato | 0 comments

A Bibbiena con la leggenda della Mea torna il Carnevale più antico d’Italia

 A Bibbiena (Ar) domenica 15 e martedi 17 febbraio torna il Carnevale Storico più antico d’Italia. E’ la sedicesima edizione che il Comitato presieduto dal 2000 da Daniele Senzi organizza seicento anni dopo la nascita del rito nella corte del Tarlati. “Sono tempi duri, ma sono orgoglioso dei risultati – racconta Senzi: – l’estate scorsa il riconoscimento da parte del Presidente della Repubblica; il 90% delle associazioni ci supportano nonostante la crisi; ora lavoriamo per avere più giovani e più storia”.   Basta aprire la pagina del sito http://www.la-mea.it/carnevale-di-bibbiena.html per capire che il Carnevale Storico di...

Read More

CALLETA e il Santuario della Transumanza

Posted by on Nov 27, 2014 in Contemporaneo globale, Territorio e passato | 0 comments

CALLETA e il Santuario della Transumanza

Calleta è una delle frazioni del comune di Castel Focognano (Ar). Una chiesa, una manciata di persone anziane, resti di vita contadina dissipati fra castagni e faggete. La veduta sulle colline diventa d’inverno un mare bianco di nebbia. L’abbiamo visitata proprio così, ovattata e fuori dal tempo, nel freddo gennaio del 2010, quando con Casentino Nascosto ci siamo rivolti a don Carlo Cannelli, il parroco e la memoria storica del paese così come di tanta storia del territorio. Volevamo vedere quanto di vero c’era e poteva rimanere di un antico racconto popolare. Don Carlo divenne ben presto un punto di riferimento, anche per altri itinerari. Ci era già...

Read More

GIANNI RONCONI: fotografando con la musica in testa

Posted by on Nov 12, 2014 in Contemporaneo globale, Territorio e passato | 0 comments

GIANNI RONCONI: fotografando con la musica in testa

Il fotografo di Castel San Niccolò (Ar) racconta La musica in testa, il suo recente progetto dedicato ai tanti musicisti sconosciuti che si esibiscono sulle strade e nelle piazze dei paesi e delle città. Si tratta del settimo libro pubblicato dal maestro del bianco e nero, e dell’ultima mostra con stampe analogiche: ora si prepara al salto verso la fotografia digitale.

Read More