Posts Tagged "pratovecchio stia"

A Pratovecchio il grande successo de Il Teatro è servito 2015

Posted by on Aug 20, 2015 in Contemporaneo globale, Territorio e passato | 0 comments

A Pratovecchio il grande successo de Il Teatro è servito 2015

Pratovecchio (Ar)-11, 12, 13 agosto 2015.  La Bottega del Teatro Artigianale ha moltiplicato consensi, applausi e comicità nella quarta edizione de “Il Teatro è servito“. Più di trecento commensali-spettatori (numero chiuso, le richieste giunte sono state il doppio), tutto esaurito in pochi giorni dall’apertura della prevendita dei biglietti. Tema dello spettacolo: un “mitico viaggio” di Dante, Virgilio e altri personaggi (più boccacceschi che affini alle corde del divin poeta) che da Romena a Campaldino non risparmiano situazioni spassose e sapientemente presentate in scena. Come ci hanno spiegato Massimo “Macino” Martini...

Read More

Le nuove frontiere della promozione del Casentino: la guida all’ecoturismo 2015

Posted by on Apr 9, 2015 in Contemporaneo globale, Territorio e passato | 0 comments

Le nuove frontiere della promozione del Casentino: la guida all’ecoturismo 2015

La Guida all’ecoturismo 2015 nel Parco nazionale delle foreste Casentinesi e dintorni è stata presentata lo scorso 3 aprile nel Palazzo del Podestà a Pratovecchio (AR): tremila copie, in italiano ed inglese, stampate e da qualche giorno distribuite capillarmente, sono a disposizione dei turisti. Grazie ad esse, c’è la possibilità di ottenere la certificazione europea di qualità ( la Carta europea del Turismo sostenibile) per l’area protetta a cavallo dell’Appennino fra Toscana e Romagna. E’ il primo esperimento di marketing turistico avviato, nell’epoca del web e dei social network, da soggetti privati del territorio sul territorio,...

Read More

Vinolionovo 2014: la qualità al tempo dei cambiamenti climatici

Posted by on Nov 27, 2014 in Contemporaneo globale, Territorio e passato | 0 comments

Vinolionovo 2014: la qualità al tempo dei cambiamenti climatici

Dall’olio extravergine d’oliva, sempre più raro, costoso, di sapore diverso, messo a rischio dall’invasione delle mosche olearie; alle altre eccellenze enogastronomiche che rendono l’Italia famosa e apprezzata nel mondo. Prodotti e produttori, novità, sfide e orizzonti che cambiano nell’edizione 2014 di Vinolionovo, la mostra mercato dei prodotti di qualità che a Stia (AR) ha celebrato il proprio decennale e il record di presenze.  Vinolionovo, a Stia, ha portato nei locali del Museo della Lana (nell’edificio che a fine Ottocento era uno dei lanifici più grandi della Toscana) le eccellenze enogastronomiche che fanno grande...

Read More