Posts Tagged "Joel Edgerton"

Cannes 69, sguardo a LOVING di Jeff Nichols

Posted by on Apr 27, 2016 in Contemporaneo globale, Territorio e passato | 0 comments

Cannes 69, sguardo a LOVING di Jeff Nichols

di Mariella Dei Un matrimonio d’amore proibito nella Virginia razzista degli anni Cinquanta al centro della  pellicola in competizione del cineasta indipendente. Jeff NICHOLS (USA) LOVING A Cannes con “Take Shelter” e “Mud” negli ultimi tre anni, il cineasta del sommerso porta al festival un dramma sulla discriminazione razziale. E gioca sul titolo: Loving come voce del verbo amare e come cognome dei protagonisti, Richard e Mildred. Lui caucasico, lei di colore. Nella Virginia del 1958 sono condannati al carcere per il reati essersi sposati. Occhio puntato sulla prova dei protagonisti, Ruth Negga e Joel Edgerton  (quest’ultimo...

Read More

Venezia 72: fra il Louvre di Sokurov e il gangster Johnny Depp

Posted by on Sep 11, 2015 in Contemporaneo globale, Territorio e passato | 0 comments

Venezia 72: fra il Louvre di Sokurov e il gangster Johnny Depp

Ecco alcune immagini girate durante la 72esima Mostra del Cinema di Venezia nel giorno dell’ arrivo di Johnny Depp. Uno sguardo ai film in concorso per il Leone d’Oro e ai volti che ci hanno emozionato di più sul grande schermo in Sala Grande. E quello che abbiamo documentato fra lo sbarco del divo di Hollywood al Lido e la prima mondiale al Palabiennale. “Marguerite” di Xavier Giannoli in conferenza stampa. Il red carpet di “Francofonia” di Aleksandr Sokurov (con consensi unanimi di pubblico e critica è il nome più accreditato come potenziale vincitore, quattro anni dopo il Leone d’Oro per “Faust”). L’elegante...

Read More

Venezia 72: al Lido la prima di Black Mass con Johnny Depp

Posted by on Jul 24, 2015 in Contemporaneo globale, Territorio e passato | 0 comments

Venezia 72: al Lido la prima di Black Mass con Johnny Depp

Il film diretto da Scott Cooper sarà proiettato in Sala Grande il 4 settembre 2015, fuori concorso, in prima mondiale. Un Johnny Depp trasformato veste i panni del gangster che negli anni Settanta rafforza il suo potere su Boston alleandosi con l’FBI contro la mafia italiana. “Black mass” sarà nelle sale italiane dal 1 ottobre, distribuito da Warner Bros Pictures.   Un irriconoscibile Johnny Depp veste gli abiti vintage della malavita bostoniana  in “Black Mass“, il film che il regista statunitense Scott Cooper (“Crazy Hearts”, “Il fuoco della vendetta”, attore in “Austin Powers”) presenterà, fuori...

Read More