Posts Tagged "Casentino nascosto"

Sui sentieri della pace con Giovanni Caselli

Posted by on Oct 28, 2015 in Contemporaneo globale, Territorio e passato | 0 comments

Sui sentieri della pace con Giovanni Caselli

Giovanni Caselli, il promotore del recupero della via Romea, parla del suo libro, “Orient Express”, dedicato al rapporto fra Oriente-Occidente e saluta l’arrivo dei pellegrini del Pilgrims Crossing Borders nei sentieri del Casentino che corona un decennio di campagne di divulgazione e sensibilizzazione attraverso numerosi studi. “Nel mio testo c’è tanto del mio vissuto – spiega- e l’ho scritto per far capire meglio la storia al fine di eliminare qualche incomprensione che causa le guerre”. E camminare a piedi è già diventato lo “stile di vita del futuro”. Campi (Ar), Toscana – “L’Europa? Non è...

Read More

La foresta della Verna e i fiori di fine inverno

Posted by on Feb 11, 2015 in Contemporaneo globale, Territorio e passato | 0 comments

La foresta della Verna e i fiori di fine inverno

Il periodo fra i primi giorni di febbraio e metà marzo è incantevole nel sentiero ad anello che attraversa la foresta del Santuario della Verna. E’ denominato il “sentiero delle Ghiacciaie“. Fra i prati verdi punteggiati di massi ciclopici caduti dal monte di Francesco (vediamo il “retro” della Foresteria e della Basilica ci guardano a strapiombo dalla parete di roccia che ci sovrasta) cominciano a spuntare i primi teneri fiori primaverili. Maestosità e delicatezza. La crudezza del paesaggio nasconde un’anima molto più antica del culto francescano e accoglie, proteggendoli nelle sue lunghe penombre, fragili petali e timidi steli di...

Read More

Rassina e la Torre di Bellavista

Posted by on Jan 15, 2015 in Territorio e passato | 0 comments

Rassina e la Torre di Bellavista

Anche in questo caso si tratta di una storia a lieto fine. Nel 2008 un progetto di riqualificazione a cura del Comune di Castel Focognano ha permesso di recuperare, e di rendere fruibile e visitabile, la Torre di Bellavista: un rudere non lontano, in linea d’aria, dal Castello di Rassina. Una torre longobarda, mozzata, che da tempi immemori era rimasta tale. Si tratta soltanto di un singolo elemento di una rete estesa ed articolata di antiche torri (e numerose) che da Subbiano all’alto Casentino costutuivano il sistema difensivo del territorio attraversato dall’Arno. Un tessuto capillare ed organico, nato prima del Mille, sopravvissuto e potenziatosi...

Read More

Montecchio: il castello sul Corsalone e la Madonna della Neve

Posted by on Dec 31, 2014 in Contemporaneo globale, Territorio e passato | 0 comments

Montecchio: il castello sul Corsalone e la Madonna della Neve

Montecchio, alto su una collina, domina la pianura del Corsalone (Chiusi della Verna) e il Casentino centrale così come, da prima del Mille, doveva fare la torre del Castello

Read More

Ponti e mulini dell’alto Casentino: storie prima del lieto fine

Posted by on Dec 17, 2014 in Contemporaneo globale, Territorio e passato | 0 comments

Ponti e mulini dell’alto Casentino: storie prima del lieto fine

L’antico ponte di Casenzi (Castel S.Niccolò), il mulino sul Barbozzaia di Raggiolo (Ortignano Raggiolo), il ponte dell’Usciolino o quello di Montemignaio: preziosissimi manufatti su tracciati abbandonati da secoli, dimenticati con lo spopolamento della montagna casentinese. Sono rimasti agonizzanti sotto il peso dell’oblio in zone più o meno impervie dei vari comuni del Casentino come se non avessero storia o contesto. Abbiamo raccontato e segnalato tante volte, nelle trasmissioni di Casentino Nascosto, le loro emergenze e il loro decadere. Per fortuna per molti di questi casi c’è stato un riscontro, sono seguite azioni concrete che hanno...

Read More