Cannes 69, sguardo a RESTER VERTICAL di Alain Guiraudie

Posted by on Apr 27, 2016 in Contemporaneo globale, Territorio e passato | 0 comments


 

di Mariella Dei

Nel Sud della Francia la storia di un regista che cerca ispirazione e si ritrova con un figlio appena nato da accudire. In competizione.

staying vertical

una foto di “Staying Vertical di Alain Guiraudie

 

Alain GUIRAUDIE (Francia)
RESTER VERTICAL
(STAYING VERTICAL)

Il regista e lo scrittore de “Lo Sconosciuto nel Lago”, vincitore nella sezione  En Certain Regard nel 2013, porta sul grande schermo la storia di Leo, regista alle prese con un film che deve nascere, e un figlio appena nato che gli ha lasciato la compagna, una pastora del sud della Francia, fuggita in preda alla depressione post-partum.  Con Damien Bonnard, India Hair, Laure Calamy, BAsile Meilleurat. (M.Dei)

 

Alain Guiraudie

il regista Alain Guiraudie