Cannes 2018: i film della Competizione

Posted by on Apr 13, 2018 in Contemporaneo globale, Territorio e passato | 0 comments


 

teaser-trailer-lee-chang-dongs-burning

BURNING di Lee Chang Dong

 

Chi vincerà lo deciderà la giuria presieduta da Cate Blanchett. La corsa per la Palma d’oro ci riserva grandi ritorni e nuovi arrivi. Spiccano i big: Jean Luc Godard (86 anni e celebrato con il manifesto ufficiale dedicato a PIERROT LE FOU) presenta THE PICTURE BOOK (un album fotografico del maestro della Nouvelle Vogue). Spike Lee con BLACKkKLASMANN trasforma in film l’omonimo romanzo di Ron Stallworthci e, attraversando i limiti evanescenti fra polizia e Ku Klux Klan in una cittadina del Colorado, ci porta ancora fra le comunità afro-americane di provincia con un cast di spessore, fra cui John David Washington, Adam Driver, Laura Harrier.

Ci rallegra la presenza ormai consolidata di Hirozaku Kore-eda. Dal Giappone ci ha educato alla delicatezza e racconta nuove dinamiche familiari in SHOPLIFTERS: come si può essere felici anche da poveri, con una famiglia numerosa, la pensione di una nonna a sostenere tutti, e… poco importa se padre e figlio si arrangiano taccheggiando i negozi: il loro cuore è grande abbastanza da accogliere in casa un’orfanella trovata in strada e integrarla nell’amore del loro focolare domestico. Dal Giappone, viene anche l’esordiente Ryusuke Hamaguchi: ASAKO I & II è un piccolo thriller di giovani e per giovani, ruota attorno al misterioso caso della fanciulla protagonista che vede scomparire nel nulla il ragazzo che è il suo primo amore, per incontrare, due anni dopo, una persona identica a lui.

(in aggiornamento)

 

Film d’apertura:

Everybody Knows, Asghar Farhadi

Competizione:

At War, Stéphane Brizé
Dogman, Matteo Garrone
The Picture Book, Jean-Luc Godard
Asako I & II, Ryusuke Hamaguchi
Sorry Angel, Christophe Honoré
Girls of the Sun, Eva Husson
Ash Is Purest White, Jia Zhang-Ke
Shoplifters, Kore-Eda Hirokazu
Capernaum, Nadine Labaki
Burning, Lee Chang-Dong
BlacKkKlasman, Spike Lee
Under the Silver Lake, David Robert Mitchell
Three Faces, Jafar Panahi
Cold War, Pawel Pawlikowski
Lazzaro Felice, Alice Rohrwacher
Yomeddine, A.B Shawky
Summer, Kirill Serebrennikov