Cannes 2017- FACES PLACES di Agnes Varda

Posted by on May 13, 2017 in Contemporaneo globale, Territorio e passato | 0 comments


Fuori concorso, l’ultimo lavoro documentario della cineasta francese nasce da un progetto a quattro mani con l’artista visuale JR.  Agnès Varda e JR si mettono in cammino sulle strade della Francia rurale in cerca di incontri spontanei o organizzati. In macchina o nel camion speciale di JR, lontano dalle grandi città, i due fonderanno il loro modo di vedere gli altri.

villages visages varda

Agnes Varda e JR in VISAGES VILLAGES – FACES PLACES

 

SINOSSI: Agnes Varda, la cui  visione cinematografica unica dal 1950 le ha fatto guadagnare un fedele stuolo di entusiasti cinefili in tutto il mondo, e l’iconico fotografo e artista murale JR che su Instagram è seguito da oltre un milione di followers, hanno più cose in comune di quel che si possa immaginare.

Entrambi condividono la passione di una vita per le immagini e per come esse vengono create, mostrate e condivise. Agnes ha scelto di esplorare la sua passione attraverso il cinema e il documentario, JR attraverso le sue foto installazioni ambientali che catturano emotivamente  l’attenzione.

Quando JR, un fan della Varda da lunghissimo tempo, è andato ad incontrarla nella sua casa in rue Daguerre, entrambi hanno realizzato all’istante di voler lavorare insieme. VISAGES VILLAGES (Faces, Places) documenta il loro coinvolgente e commovente viaggio nella Francia rurale e l’improbabile, tenera amicizia che si è formata tra loro durante il viaggio.

 

visages-villages visages-villages varda