Alla ricerca delle orchidee spontanee dei boschi del Casentino

Posted by on Apr 23, 2015 in Contemporaneo globale, Territorio e passato | 0 comments


S6130003

una fioritura orchidea spontanea nei prati di Monte Calvano (Chiusi della Verna, Ar)

Ne esistono decine di specie differenti, sono sontuose, variegate, alcune hanno forme che assomigliano ad animali, hanno il loro modo particolare di riprodursi. Sono le orchidee spontanee che fra aprile e maggio punteggiano i prati e il sottobosco  anche delle valli del Casentino.

Con Casentino nascosto ci siamo fermati, nel 2007,  a cercare queste fioriture (che spesso vengono confuse, non chiamate con il giusto nome)  fra la Verna e Monte Calvano (Chiusi della Verna, Ar) con la guida di un esperto, Graziano Maggi. Non c’è altra occasione che un’escursione sotto al sole della primavera per provare a scoprire le loro dimore e, camminando, e ammirare la fresca e misteriosa regalità delle principesse della mitologia floreale.

Buona visione

Mariella Dei