Posts made in January, 2018

BERLINALE 2018, gli altri titoli di PANORAMA

Posted by on Jan 25, 2018 in Contemporaneo globale, Territorio e passato | 0 comments

BERLINALE 2018, gli altri titoli di PANORAMA

L’Italia c’è con LA TERRA DELL’ABBASTANZA di Damiano e Fabio d’Innocenzo e fra i co-produttori di LAND di Babak Jalali.  C’è anche HUMAN, SPACE, TIME and HUMAN di Kim Ki Durk, il regista coreano più discusso del cinema, e YARDIA di Idris Elba che esordisce alla regia.  di Mariella Dei   Al Gami’ya (WHAT COMES AROUND) (Libano / Egitto/ Grecia / Qatar / Slovenia di Reem Saleh Documentario Fra l’onnipresenza di un treno e la ricerca del pane quotidiano, accade la vita: A Rod El Farag, una delle zone residenziali più povere del Cairo, avere ogni giorno da mangiare è una lotta, ma il senso di comunità che gli abitanti...

Read More

Berlinale 2018, i film in corsa per l’Orso d’Oro

Posted by on Jan 22, 2018 in Contemporaneo globale, Territorio e passato | 0 comments

Berlinale 2018, i film in corsa per l’Orso d’Oro

L’Italia con FIGLIA MIA di Laura Bispuri si contende la statuetta nei primi dieci film annunciati in competizione. In concorso anche Gus Van Sant, Wes Anderson e Benoit Jacquot. Lo Special Gala con THE BOOKSHOP di Isabel Coixet e THE SILENT REVOLUTION di Lars Kraume. Uno sguardo ai titoli che vedremo al Palaberlinale dal 15 al 25 febbraio 2018. di Mariella Dei DON’T WORRY HE WON’T GET FAR ON FOOT  (USA) di Gus Van Sant con Joaquin Phoenix, Jonah Hill, Rooney Mara, Jack Black, Udo Kier prima internazionale Dal Sundance festival a Berlino, un film biografico del regista di MILK e PROMISE LAND. Dall’alcool e droga alla...

Read More

Berlinale 2018, il corto dell’italiano Gregorio Franchetti nella sezione GENERATION

Posted by on Jan 17, 2018 in Contemporaneo globale, Territorio e passato | 0 comments

Berlinale 2018, il corto dell’italiano Gregorio Franchetti nella sezione GENERATION

Berlinale 2018 – Gregorio Franchetti con il corto CENA D’ARAGOSTE (LOBSTER DINNER)  è l’unico rappresentante italiano selezionato nella sezione GENERATION 2018 fra i duemila titoli presentati da giovani cineasti di tutto il mondo. Concorrerà nella categoria Short films – Generation Kplus. Il corto ci presenta un dodicenne che una sera, da solo a casa, trova nel frigo dei suoi delle aragoste e decide di portarle in regalo alla madre del suo migliore amico, single e operaia, “solo per reclamare in casa propria un posto che non sia soltanto quello di starsene a sedere buono a tavola“. La storia è “un viaggio di fraintendimenti,...

Read More