Posts made in May, 2016

Cannes 69, i vincitori

Posted by on May 22, 2016 in Territorio e passato | 0 comments

La 69ma edizione del Festival di Cannes sta per volgere al suo termine. Il Direttore Thierry Frémaux e il Presidente Pierre Lescure, insieme al maestro di cerimonie Laurent Lafitte e ai membri della Giuria, presenzieranno alla cerimonia di consegna della Palma d’Oro e dei prestigiosi premi del Festival più importante al mondo. A partire dalle ore 19 sarà trasmessa la cerimonia, e i riconoscimenti saranno consegnati dal Presidente della Giuria in Concorso, George Miller (Mad Max: Fury Road) e dal resto della Giuria, composta dal regista francese Arnaud Desplechin, dall’attrice americana Kirsten Dunst, dall’attrice e regista italiana Valeria Golino, dall’attore danese...

Read More

CANNES DIARY 20 maggio 2016

Posted by on May 20, 2016 in Contemporaneo globale, Territorio e passato | 0 comments

CANNES DIARY 20 maggio 2016

di Mariella Dei THE NEON DEMON THE LAST FACE ore 12.34 @ Cannes LIVE: THE NEON DEMON: ecco il regista Nicolas Windin Refn (al centro con gli occhiali) e Elle Fanning alla sua destra. Le due presenze aggiunte sono quelle di Bella Hearthcote (accanto a Elle) e di Karl Glusman (accanto al regista- lo riconoscerà bene chi ha visto lo scandaloso “Love” di Gaspar Noè presentato l’anno scorso proprio a Cannes). I due attori però non sono in conferenza stampa, appena finita. Hanno invece partecipato gli altri (produttrice, compositore musicale e montatore del film, ma non hanno parlato molto). Refn ci ha illuminato su tutto. Sulla sua intenzione: “il...

Read More

CANNES DIARY 19 maggio 2016

Posted by on May 19, 2016 in Contemporaneo globale, Territorio e passato | 0 comments

CANNES DIARY 19 maggio 2016

da Mariella Dei MUNGIU DOLAN IGGY POP   ore 11.30 @Cannes Live- Cristian Mungiu e il cast di GRADUATION stanno rispondendo alle domande in conferenza stampa. Il tema del film è il conflitto generazionale. Non ho ancora visto il film, ma l’autore mi piace già da tempo, per lo squarcio crudo e tagliente sulla decadenza e la difficoltà di vita quotidiana in Romania che fu capace di concentrare in “4 mesi 3 settimane 2 giorni”. Nonostante la storia fosse intimista e ruotasse attorno ad un aborto clandestino, episodio che fa catapultare due studentesse universitarie in un calvario di orrori e cupezza morale sullo sfondo della Bucarest post Cheausescu....

Read More

Cannes 2016, IGGY POP: “IL RED CARPET LO SALIRO’ CON LA CAMICIA”

Posted by on May 19, 2016 in Contemporaneo globale, Territorio e passato | 0 comments

Cannes 2016, IGGY POP: “IL RED CARPET LO SALIRO’ CON LA CAMICIA”

di Mariella Dei La rockstar in conferenza assieme a Jim Jarmusch e al gruppo che ha realizzato il documentario degli Stooges: “E’ scioccante alla mia età guardare indietro e vedere tutto quello che è successo”. Guarda il video: Cannes – “Wild, messy, funny, emotional e strong“. Così Jim Jarmusch descrive GIMME SHELTER, il suo documentario sugli STOOGES, il gruppo rock statunitense nato negli Anni Sessanta con Iggy Pop, che a Cannes stasera esordirà nelle proiezioni di Mezzanotte. “E’ un collage. – spiega il regista in conferenza stampa, con il produttore Carter Logan, il montatore Affonso “Fonzie”...

Read More

CANNES DIARY 18 maggio 2016

Posted by on May 18, 2016 in Contemporaneo globale, Territorio e passato | 0 comments

CANNES DIARY 18 maggio 2016

da MAriella Dei   DARDENNE   CANNES CLASSICS REFN LUCISANo THE WEILING MA ROSa   AQUARIUS CONFERENCE ore 11.39 – Cannes, live- mentre la conferenza de “La Ragazza sconosciuta” prosegue, vi posto questa foto di Cyril Duchêne (FDC) che immortala Fulvio Lucisano e il regista Nicolas Winding Refn ieri sera durante Cannes Classics, relatori della proiezione speciale dedicata a Mario Bava. Come dicevo la predilezione per l’ horror ha un risvolto particolare in questa edizione e vedo che contamina spesso anche pellicole non riconducibili al genere (“Slack Bay” mi viene in mente). Nicolas Winding Refn lo rivedremo meglio...

Read More